palloncini colorati in cielo

Palloncini riciclabili: come riutilizzare i palloncini?

La festa è finita e hai intenzione di buttare i palloncini? Non sbarazzartene; potrebbero avere qualche altra utilità, sia per decorare le stanze della tua casa, per riutilizzarle in un’altra occasione o per quello che vuoi. In ogni caso, ti consigliamo di conservarli perché forse un giorno ne avrai di nuovo bisogno. Forse vuoi solo averli lì per ricordare quel momento speciale…giusto? Puoi anche riutilizzare i tuoi palloncini in altri modi ed essere abbastanza creativo con esso:  

-A volte senti molta pressione e hai bisogno di rilassarti? Riutilizza i tuoi palloncini per creare le tue palle anti-stress. È molto semplice! Dovrai solo riempirli di riso e fare un nodo in modo che non escono. Ti divertirai a schiacciarli a mano.

-Un’altra idea che proponiamo è quella di fare giochi con i palloncini; vi assicuriamo che i più piccoli lo adoreranno.

Se hai intenzione di buttare via i tuoi palloncini rotti, ti consigliamo di leggere prima delle informazioni che abbiamo raccolto per te. Forse puoi riutilizzarli in qualche modo, scoprire come!

-Divertiti a fare fioche fatte in casa. Per questo avrai solo bisogno di un palloncino e di un tubo di cartone di un rotolo di carta che hai già usato.

-Quando raccogli tutto, taglia il palloncino lasciando il bocchino con il nodo, posizionalo ad un’estremità del tubo e… pronto per l’azione!

-Allo stesso modo si potrebbe anche riempirlo con coriandoli all’interno e creare una brocca. Puoi sempre creare i tuoi coriandoli tagliando pezzi di carta dai colori vivaci.

-Personalizzali rotolando o incollando trame diverse per renderlo ancora più divertente. Lancia l’immaginazione!

-Ti piace vestirti? Quindi ricicla i tuoi palloncini rotti per creare accessori e braccialetti con loro.

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy