palloncini colorati che volano

Palloncini Biodegradabili.

I palloncini biodegradabili sono finalmente di tendenza al giorno d’oggi e Balloon Museum è molto accurato riguardo alla tematica ambientale, per questo motivo sceglie con cura i materiali con cui lavorare.

In questa incredibile struttura troverai solo palloncini biodegradabili.

I palloncini biodegradabili si trovano in due tipologie di materiali; lattice 100% naturale che proviene della linfa degli alberi di gomma che si decompone quando viene esposto agli elementi della natura, un altro materiale è l’alluminio, ovvero una vescica di nylon rivestita con uno strato di alluminio spesso 0,0015 pollici. 

Un’altra alternativa per evitare l’inquinamento ambientale è usare lanterne volanti di carta biodegradabile ed eco-compatibili. In Messico, ad esempio, sono note come palloncini Cantoya, sono fatti di carta e quindi non hanno alcun impatto ambientale sul territorio.

Quanto tempo ci vuole perché un palloncino si biodegradi?

L’ossidazione è il primo passo nel deterioramento del palloncino e inizia circa un’ora dopo che venga gonfiato.

L’ossidazione è visibile in alcuni modelli dando ai palloncini un aspetto torbido. Questo processo è ancora più evidente quando viene esposto alla luce solare diretta, al calore o alle normali condizioni esterne.

Uno studio ha rivelato che il tempo di decomposizione del lattice è approssimativamente lo stesso di quello di una foglia di quercia (6 mesi).

Share This

Copy Link to Clipboard

Copy